Le spalle e la pallavolo

Il dolore alla spalla è molto frequente nei giocatori di pallavolo, specialmente tra chi serve con il salto e chi schiaccia. E’ stato dimostrato da ricercatori che la principale causa di dolore è legata al sovraccarico che si realizza con la ripetitività delle oscillazioni della spalla e con lo sbilanciamento muscolare. Il sovraccarico conduce all'insorgenza di patologie croniche come la sindrome…

Leggere di più

Le spalle ed il nuoto

Il nuoto è uno sport che spesso determina un dolore alle spalle, con una incidenza che colpisce i professionisti fra il 27% ed l’87%. È la ripetitività del gesto tecnico che porta a dei microtraumi. Considerando che durante un allenamento in vasca corta, la spalla ruota circa 10 volte in una vasca di 25 metri, e che per un allenamento di circa 1000 metri ogni spalla può eseguire circa 400…

Leggere di più

La pallanuoto e le spalle

Nel pallanuotista la spalla è il distretto corporeo che più spesso va incontro a problemi. Alcuni autori ritengono che circa il 40% degli atleti ne soffra. Ma perché nella pallanuoto si soffre così tanto di dolore alla spalla? La peculiarità che contraddistingue la pallanuoto rispetto agli altri sport della categoria “overhead” è che il lancio viene effettuato senza una solida base di appoggio,…

Leggere di più

Le spalle ed il Golf

Il gioco del golf si basa, in gran parte, sull’uso dei muscoli e dei tendini del tronco (petto e fianchi),delle braccia (gomiti e polsi) e delle spalle per condurre con successo la pallina dal tee al green fino alla buca. Le spalle, spesso, fanno la maggior parte di questo lavoro tanto da renderle particolarmente inclini al dolore ed alle lesioni. Il golf è un’attività sportiva molto praticata:…

Leggere di più

Tennis: traumi e lesioni della spalla

Il gioco del tennis sottopone la spalla a ripetuti stress meccanici, in particolare durante l’esecuzione di alcuni colpi come lo smash, la volee e soprattutto il servizio. A causa di questi stress meccanici ripetuti può sorgere un dolore alla spalla la cui causa più frequente è la borsite sub-acromiale.La borsa sub-acromiale è un sottile cuscinetto fluido che riveste la cuffia dei rotatori…

Leggere di più

In palestra, attenzione alle spalle

Parliamo sempre molto del benessere del corpo a livello degli apparati cardiaco, circolatorio, respiratorio, locomotore. Poniamo una grossa attenzione alla nostra necessità di muoverci, di fare esercizio. Spesso però facciamo attività sportiva con l’unico obiettivo di stancarci fisicamente e di scaricarci mentalmente, senza pensare a quelli che possono essere gli esercizi più o meno indicati e…

Leggere di più

Sport invernali? Traumi frequenti della spalla

Durante gli sport invernali come: sci, snow-board, pattinaggio su ghiaccio o durante una ciaspolata; una caduta è all'ordine del giorno, così come fratture e lesioni al complesso articolare della spalla. Fratture composte e scomposte A causa di una caduta con trauma diretto alla spalla si possono determinare le fratture dell'omero prossimale o della glenoide scapolare o della clavicola.  Queste…

Leggere di più

La lesione della cuffia dei rotatori

La cuffia dei rotatori è una struttura composta dai tendini di quattro muscoli: sovraspinato; sottospinato; piccolo rotondo; sottoscapolare, Questi tendini concorrono a muovere l’articolazione fra l’omero, l’osso che sostiene la parte superiore del braccio, e la scapola.  I tendini si congiungono, e si avvolgono intorno all’articolazione in una forma che ricorda una cuffia. Questa struttura è…

Leggere di più

Il dolore acuto alla spalla: cosa fare?

L’approccio in caso di dolore Nel caso di insorgenza acuta di un dolore alla spalla, senza avere traumi recenti in anamnesi, la prima cosa da fare è mettere il braccio a riposo (usando un tutore o in casi di emergenza un foulard) e applicare il ghiaccio sulla zona (20/30 minuti ogni 3 ore). E' consigliato, inoltre, il posizionamento di un taping funzionale sulla spalla perchè tramite la…

Leggere di più

Il gel piastrinico

Il Plasma ricco di Piastrine (PRP) è plasma sanguigno che è stato arricchito con piastrine. Contiene oltre ad un elevata concentrazione di piastrine autologhe, anche una quantità elevata di fattori di crescita e citochine che stimolano la guarigione delle ossa e dei tessuti molli. Per la preparazione del PRP è necessario effettuare un prelievo di sangue dal Paziente. Questo sangue viene poi…

Leggere di più

La mini-invasività d’anca: via anteriore o via postero-laterale?

La chirurgia protesica dell'anca oggi offre soluzioni volte al risparmio del tessuto osseo ed al rispetto delle strutture tendinee e muscolari allo scopo di ridurre le complicazioni e quindi i tempi di recupero. Attualmente le vie d'accesso sia anteriore che postero-laterale, in associazione a impianti protesici ed a strumentari dedicati, consentono di effettuare l'intervento di protesi d'anca…

Leggere di più

Acido jaluronico

In ortopedia è molto utilizzato l'acido jaluronico. Viene inoculato nell'articolazione con lo scopo di lubrificare l'articolazione stessa e nutrire il panno cartilagineo. Esistono varie tipologie di acido jaluronico che si differenziano prevalentemente per il peso molecolare e la quantità contenuta nella siringa. L'ultimo tipo di acido jaluronico immesso nel mercato viene definito "dinamico"…

Leggere di più

Idrokinesiterapia

L'idrokinesiterapia è una terapia riabilitativa che si esegue in vasche con acqua a 33° di temperatura. Il fisioterapista generalmente è fuori dalla vasca ed insegna i movimenti che il Paziente deve eseguire. Questa terapie ha due grossi vantaggi: 1) il peso del corpo in acqua è ridotto ad 1/8; 2) la temperatura dell'acqua a 33° permette di rilassare tutta la muscolatura del corpo. Per questo…

Leggere di più

Anca e tennis

Durante il tennis l'arto inferiore viene utilizzato per generare energia che viene trasferita lungo la catena cinetica fino ad arrivare alla racchetta al momento del colpo. Il grado di movimento dell'anca e in particolare la sua rotazione permette l'efficace trasferimento di questa energia lungo la catena cinetica. Gli stress rotazionali ripetuti delle articolazioni sono cause già note di…

Leggere di più